la ‘Ndocciata

Tradizioni

la ‘Ndocciata

La sfilata delle 'Ndocce è l'evento che certamente caratterizza la nostra cittadina

La sfilata delle ‘Ndocce è l’evento che certamente caratterizza la nostra cittadina, più di qualsiasi altro. la “Ndocciata” si può anche descrivere, ma viverla da vicino è un’altra cosa. Due sono gli appuntamenti previsti e ricadono entrambi nel mese di dicembre: quello dell’immacolata concezione (8 dicembre) e quello della vigilia di natale. Un’ immenso fiume di fuoco provocato da mille torce di legno di abete, alte circa quattro metri ciascuna, portate a spalla da uomini delle diverse contrade dell’agro; tutti i partecipanti sono rigorosamente vestiti con il costume locale e danno vita anche a piccole scene di vita agreste. Con queste torce si fanno delle composizioni che vanno da due a diciotto…venti torce! Anche qui una gastronomia particolare legata all’evento ed alla tradizione del natale, caratterizza una storia di semplicità che affonda radici in una storia antichissima e nella fede!
E’ il piu’ grande evento legato al fuoco che si conosca al mondo ed è stato insignito, nell’anno 2011, del riconoscimento ministeriale di “patrimonio d’italia per la tradizione”. Donne e uomini in costume locale, scene di vita agreste. Anche qui una gastronomia particolare legata all’evento ed alla tradizione del natale.

Una visita al piccolo “museo della “‘Ndoccia”, situato in corso Garibaldi, vi darà ulteriori informazioni e notizie.